• Italiano
  • Inglese

Milano Kinky è il sito ufficiale per prenotare il proprio ingresso ai migliori eventi dedicati alle sessualità alternative a Milano.
Ecco come funziona:

Scegli un evento
Sulla pagina Calendario trovi tutti gli eventi programmati per le prossime settimane.

Cliccando info o il nome dell’evento aprirai una scheda con le informazioni dettagliate sull’evento, compreso il sito ufficiale dove potrai consultare particolari quali il dress code, il tema specifico, presenze speciali e così via.

Prenota l’ingresso
Cliccando su Prenota potrai vedere quanti posti sono ancora disponibili per le diverse categorie di partecipanti (di solito sono divisi in Coppie, Singoli, Singole).

Scegli il tuo tipo di ingresso, smarca l’eventuale riduzione per l’età (il locale controllerà queste cose all’arrivo, quindi non barare!) e paga con Paypal.

Conferma la prenotazione
Alcuni eventi possono richiedere una conferma della richiesta e/o la conferma definitiva della prenotazione. Controlla la tua casella di email – compreso lo spam, dove a volte possono finire per errore le comunicazioni – e rispondi alle eventuali mail di conferma.

A seconda dell’evento, potresti ricevere un QR code o un codice numerico da mostrare all’ingresso. In ogni caso suggeriamo di stampare la conferma, e comunque di portare con te lo smartphone con le mail ricevute per evitare contestazioni.

Preparati!
Quando vai all’evento ricorda di portare con te l’eventuale tessera del club e/o l’abbigliamento richiesto.

Problemi ad arrivare?
Gli ingressi non utilizzati non vengono rimborsati.

La tua prenotazione resterà valida per le prime due ore dall’inizio dell’evento: dopo questo limite il tuo posto sarà lasciato a disposizione di eventuali persone in attesa, quindi sii puntuale, perché potresti trovare il locale pieno e non riuscire ad entrare!

I posti sono finiti ma vuoi partecipare lo stesso?
Hai ancora una possibilità: se qualcuna delle persone che hanno prenotato non dovesse presentarsi, il suo posto sarà a tua disposizione due ore dopo l’orario di inizio (o prima, se avrà comunicato al locale di non poterci essere). Se te la senti, prova a passare lo stesso e a vedere se ci sono posti liberi!